News News

Indietro

SCMT Melone: "Non dovrei essere nemmeno qui e quindi sono già felice di aver corso, mi do una chance e poi lo merita tutto il team DPS"

 

“Non dovrei essere nemmeno qui e quindi sono già felice di aver corso – confessa il 4 volte vincitore del titolo italiano della ScooterMatic – Sto avendo problemi al femore che ho fratturato qualche anno fa e non sarei nemmeno dovuto salire in sella. Mercoledì con Armando Di Pasquale abbiamo deciso di venire a provare ed ho retto bene. Anche in prova ho tenuto, ma non erano i 14 giri della gara. Mi sono meravigliato di aver tenuto fino alla fine. Potevo vincere in gara 1 ma ho avuto difficoltà a passare Scelzo che guidava oltre il limite ed avevo paura di compromettere tutto con una caduta. In gara 2 siamo stati tutti lì ma poi quando ha attaccato Cirillo era impossibile replicare. Sarò a Bari per la seconda gara dove cercherò di portare a casa l’ennesima vittoria. Quest’anno mi dispiace abbandonare il Trofeo Nazionale ma sono già contento di essere presente nella ScooterMatic e provo a finire la stagione. L’abbiamo deciso appena finita la seconda manche: mi do una chance e poi lo merita tutto il team DPS che mi sta vicino e mi coccola”