News News

Indietro

Pinne, variatore ed occhiali

Sembrava essere su una pista inglese, ed invece il tracciato, con la pioggia caduta copiosa per tutto il weekend, era quello di Triscina, in provincia di Trapani, sede della seconda prova del Girone Sicilia del Trofeo ScooterMatic Malossi.

Qualche defaillance ma lo spettacolo, con molti colpi di scena, non è mancato. Alla fine Consoli porta a casa il punteggio pieno, controllando e attaccando al momento giusto in gara 1, e regalando suspence in gara 2, con una scivolata a due terzi di gara che sembrava compromettere l’esito della gara. Il marsalese Vincenzo Sciacca è stato una spina nel fianco costante per Consoli, ma è scivolato due volte negli ultimi giri di gara regalando la vittoria al catanese. Terzo in classifica per somma punti Gianni Mannone, anche lui autore di varie scivolate in entrambe le manche.

La pista difficilissima da interpretare in queste condizioni, ha premiato, nella classifica della ScooterMatic Regioni, i piloti che hanno usato più testa. Carmelo Castilletti vince, allungando in classifica generale, precedendo un coriaceo Federico Arena e Davide De Pasquale. Palma della sfortuna per Mario Pintacoda, ottimo terzo in gara 2, ma attardato da problemi elettrici nella prima manche.

Il prossimo appuntamento con i Trofei Malossi è per l’8 e 9 giugno sull’autodromo dell’Umbria a Magione per la terza prova dei Trofei Nazionali e la seconda prova del Girone Sud della ScooterMatic.