News News

Indietro

Extraterrestri a Racalmuto


Extraterrestri in pista all’autodromo Valle dei Templi di Racalmuto dove si è svolta la prima prova del Girone Sicilia dei Trofei Malossi: record della pista abbassato e gare decise in volate spettacolari.

Nella ScooterMatic Replica è l’esperienza del campione  in carica Adriano Cerruto ad avere la meglio: il vincitore dell'edizione 2016 recupera il gap in prova e risale vincendo in volata gara 1. In gara 2 non prende rischi e con il secondo posto è il vincitore di giornata per somma punti. Alle sue spalle il velocissimo Giuseppe Angileri (vincitore di gara 2) precede Vincenzo Sciacca. 
Nella ScooterMatic B l’insolito podio con la vittoria di Pietro Trovato seguito da Carlo Sturniolo (attardati in qualifica). Sul terzo gradino del podio sale il rientrante Antonio Tornabene che precede Saraceno e Abate.
Duelli spettacolari sul filo dei 120 Km/h di media per i tanti campioni siciliani che affollavano la ScooterMatic A. Alla fine la spunta Alberto Consoli con due secondi posti in volata: in gara 1 alle Spalle di Filippo Marino ed in gara 2 dietro uno scatenato Mario Tornera. I due salgono poi sul podio dopo Consoli. Al terzo posto in gara uno chiude Pietro Trovato ed in gara 2 finisce Samuele Marino. 
Il prossimo appuntamento con il girone Sicilia è per il 4 giugno all’Autodromo Concordia di Favara, mentre la prossima gara dei Trofei Malossi è con la terza prova dei Trofei Nazionali sull’Autodromo del Levante, in provincia di Bari il 27 e 28 maggio.